Descrizione

Valcalepio Moscato Passito DOC

Procedi all’ordine in tutta sicurezza con i nostri partner..

Acquista

 

 

Questo vigneto rappresenta un esempio unico del connubio perfetto tra territorio e vitigno; negli anni il Rubente diventò il vino bandiera dell’Azienda, tantè che più volte Luigi Veronelli lo recensì positivamente nella sua celeberrima guida!

Vinificazione:

L’uva raccolta per il Rubente viene prontamente portata in cella di appassimento con temperatura, umidità e
ventilazione controllata.
A seconda delle annate l’uva resta in cella dai 40 ai 60 giorni. Successivamente si procede alla
vinificazione vera e propria con inoculo di lieviti selezionati.
Nel corso della fermentazione generalmente, dopo una prima fase di rimontaggi all’aria, per un moscato passito vengono
fatte solo follature. La macerazione si protrae dai 7 ai 12 giorni.

Affinamento: Dopo la svinatura il vino affina per almeno 24 mesi.

Analisi sensoriale: Al naso molta frutta matura, marasca, fragola, ciliegia sotto spirito sono le note
che spiccano ma essendo questo un vino da meditazione il suo bouquet diventa più complesso
restando nel bicchiere, con il tempo vira su note speziate e cioccolato senza perdere la fragranza
dei suoi aromi primari come la rosa canina. In bocca risulta di una dolcezza non stucchevole, è
vino da formaggi e dolci